itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Chiesa dei Santi Marcellino e Festo

L'interno della chiesa è sicuramente tra i più belli della città; si presenta con un intatto fascino datogli soprattutto dalle splendide decorazioni in marmo ed in legno ad intagli. La decorazione principale, interamente in marmi policromi, risale al XVIII secolo e fu progettata da Luigi Vanvitelli ed eseguita dai marmorari Antonio Di Lucca e Domenico Tucci tra il 1759 e il 1767; le gelosie in legno intarsiato furono realizzate tra il 1761 e il 1765 da Giuseppe D'Ambrosio; dello stesso architetto sono le due cappelle nel transetto.

Nell'interno vi sono inoltre opere di Giuseppe Simonelli, Belisario Corenzio (cupola e archi delle cappelle) e Massimo Stanzione (soffitto).

Pregevole è pure l'altare maggiore, realizzato nel 1666 da Dionisio Lazzari e decorato da statue di Lorenzo Vaccaro; il Lazzari operò anche in una cappella della chiesa con altare settecentesco progettato da Mario Gioffredo ed eseguito da Antonio Di Lucca.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Largo San Marcellino
  • 80138 Napoli
Sabato, 23 Aprile 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.