itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Casina del Cardinal Bessarione

La Casina del Cardinal Bessarione, situata lungo via di Porta S. Sebastiano, presso l’antico bivio della via Appia con la via Latina, deve la sua configurazione attuale al secolo XV, con utilizzo di preesistenze medievali a loro volta inglobanti strutture d’età romana.

Raro esempio di Villa rinascimentaleextraurbana, sorge in un’area ricca di testimonianze dell'età repubblicana ed imperiale, fu utilizzato come ospedaletto all'inizio del XIV secolo, poi come monastero e infine alla metà dell'800 divenne un'osteria di campagna. Il legame con il Cardinal Bessarione, umanista e vescovo di Tuscolo, è forse da attribuire al fatto che la vicina Chiesa di S. Cesareo fosse pertinenza del vescovado di Tuscolo.

La facciata presenta due grandi finestre a croce guelfa ed una loggia. All'interno sono due grandi saloni decorati ad affresco ed ammobiliati con opere stile rinascimento. I restauri hanno anche riportato all'antico splendore la decorazione interna e il grazioso giardino all'italiana.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via di Porta San Sebastiano, 8
  • 00179 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 060608
Mercoledì, 02 Marzo 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.