itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Casa Rossini

Casa Rossini è il nome del museo dedicato al grande compositore Gioachino Rossini. È situato a Pesaro, nella palazzina ove l'artista nacque nel 1792.

I materiali esposti  provengono in gran parte da collezioni di fine Ottocento; il nucleo più consistente proviene da Parigi e si tratta per lo più di stampe e incisioni, litografie e ritratti appartenuti al grande Alphonse Hubert Martel, collezionista di cimeli rossiniani. Nella dimora natale del collezionista sono esposte le stampe delle opere di Rossini  e dei suoi celebri interpreti:  Adelina Patti ( Rosina/Barbiere di Siviglia ), Giovan Battista Rubini (Otello), Giuditta Pasta (Tancredi), Gilbert-Louis Duprez (Arnold/ Guillaume Tell).

Degna di nota è la raccolta di trenta ritratti a stampa di Rossini, cronologicamente ordinati dalla giovinezza alla vecchiaia; un disegno di Gustave Dorè lo ritrae sul letto di morte. Oltre ai ritratti ufficiali, è esposta una serie di caricature tra cui una statuetta di Jean Pierre Dantan che mette alla berlina Rossini e altri personaggi  dell’ambiente musicale dell’Ottocento. Infine, nella stanza dedicata alla musica, sono ospitati un fortepiano, strumento a tastiera costruito a Venezia nel 1809, e alcuni autografi del maestro.

Il piano terra è stato completamente rivoluzionato ed è uno spazio ad ingresso libero dove il visitatore, oltre all’accoglienza e alla biglietteria, può trovare un vero e proprio Store dedicato al Cigno.

 

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Gioacchino Rossini, 34
  • 61121 Pesaro

Contatti

  • Telefono: +39 0721 387357
Sabato, 01 Ottobre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.