itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Casa Museo di Elena Ciamarra

Elena Ciamarra, nata nel 1894, è tra le pochissime donne a conseguire nel 1916, presso il Conservatorio di Napoli, il diploma di piano e violino, quello di composizione e direzione d'orchestra. Ma è soprattutto alla pittura che dedica il suo interesse e il suo tempo: frequenta la scuola d'arte, conosce artisti internazionali e viaggia per tutta Europa per visitare musei e gallerie.

Nel castello di Torella del Sannio, originaria struttura fortificata del XII secolo acquistata dai Ciamarra agli inizi dell'Ottocento, Elena dipinge la gente del posto, i contadini, la campagna di Torella, lontana dai temi del realismo sociale e più incline a rappresentare il mondo conosciuto e familiare intorno al castello.

Le stanze che oggi si visitano sono raccolte nella parte più antica dell'edificio e sono state riallestite per esporre un numero importante di opere della pittrice. Nella camera da letto è stato ricreato l'ambiente più evocativo della vita semplice e schiva dell'artista. Qui si trova il suo cavalletto, la tavolozza, il cappello di paglia per le sedute en plein air, il camice da lavoro, ancora macchiato di colori, il letto, un pianoforte e ritratti e paesaggi che tappezzano le pareti.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Sottopalazzo, 7
  • 86028 Torella del Sannio - Campobasso

Contatti

  • Telefono: +39 0874 76308
Venerdì, 20 Aprile 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.