itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Cappella Pignatelli

La chiesa fu edificata nel XIV secolo dalla famiglia Pignatelli di Toritto come cappella privata annessa al proprio palazzo; fu restaurata e ampliata nel 1477 e nel 1736. L'interno fu affrescato dal pittore napoletano Fedele Fischetti nella seconda meta del XVIII secolo, che realizzò anche l'Assunta sull'altare maggiore; a sinistra dell'altare c'è il rinascimentale sepolcro di Carlo Pignatelli di Angelo Aniello Fiore. Nel lato opposto c'e una cappellina con paramento marmoreo, rilievi e volta emisferica risalenti al XVI secolo, mentre sull'altare della cappellina era collocato un dipinto dello spagnolo Bartolomè Ordonez, ora a Capodimonte.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Largo Corpo di Napoli
  • 80134 Napoli
Giovedì, 01 Settembre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.