itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Cappella Piccolomini

La cappella Piccolomini è una cappella rinascimentale della chiesa di Sant'Anna dei Lombardi a Napoli. Rappresenta l'esempio più significativo della cultura figurativa dell'ultimo Quattrocento toscano in terra partenopea.

La cappella è concepita come una struttura a sé stante dalla chiesa, messa in comunicazione con la navata da un grande arco a lacunari sul cui lato interno alla cappella sono posti agli angoli alti due stemmi della famiglia Piccolomini. Ampi oculi e finestre garantiscono l'illuminazione dell'insieme. Il pavimento è intarsiato con motivi policromi di ispirazione cosmatesca. Ricchissimo il corredo scultoreo, curato da Benedetto da Maiano e dal Rossellino, intervallato da specchiature marmoree policrome che citavano prestigiosi edifici antichi, come il Pantheon a Roma. La parte superiore delle lunette, invece, venne poi decorata da affreschi di artisti locali.

All'interno, addossato alla parete sinistra, è il monumento funebre a Maria d'Aragona e sopra di esso, in un tondo sorretto da due angeli è un altorilievo della Madonna col Bambino; l'opera è iniziata da Antonio Rossellino intorno al 1475 ed ultimata da Benedetto da Maiano dopo la sua morte. Sempre del Rossellino è, nella parete frontale, l'altare sotto un arco su cui sono scolpiti a bassorilievo l'Adorazione dei pastori con ai lati le sculture di San Giacomo e San Giovanni e più in alto due tondi con figure di profeti. Nella parete destra invece, è collocato un seggio marmoreo sotto un arco con in alto affreschi riprendenti la scena dell'Annunciazione databile al XV secolo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Monteoliveto, 4
  • 80134 Napoli

Contatti

  • Telefono: +39 081 5513333
Sabato, 05 Ottobre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.