itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Abbazia di Maguzzano

L'abbazia venne fondata dai benedettini nel IX secolo. Venne distrutta dagli Ungari nel 922 e ricostruita intorno all'anno 1000. Nel 1438 fu distrutta dalle truppe viscontee. Nel 1491 passò sotto la giurisdizione dell'Abbazia di San Benedetto in Polirone di San Benedetto Po e l'anno dopo fu riedificata. Nel 1796 il monastero venne soppresso su disposizione dei decreti napoleonici. Attualmente ospita una comunità dei Poveri Servi della Divina Provvidenza di don Calabria.

La Chiesa rinascimentale è a una sola navata ed ha interessanti affreschi e tele (tra cui La Pala dell'Assunta, opera del Moretto 1552) e un bel Crocifisso ligneo (1620). Il Chiostro, elegante ed armonico, è ritmato da alte colonne rinascimentali (1496).

L'Abbazia offre ospitalità a religiosi e a laici, sia uomini che donne. 80 i posti letto a disposizione in 50 stanze. Sono disponibili inoltre quattro sale per incontri.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Località Maguzzano
  • 25017 Lonato del Garda - Brescia

Contatti

  • Telefono: +39 030 9130182
  • Fax: +39 030 9913871
Domenica, 19 Marzo 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.