Musei di Villa Torlonia

L’edificio restaurato ospita nei due piani di rappresentanza il Museo della Villa, con sculture e arredi d’epoca. Al secondo piano è il Museo della Scuola Romana, con dipinti, sculture e disegni degli artisti di quella corrente.

L’attiguo Casino dei Principi, dove è consultabile l’Archivio della Scuola Romana, ricchissimo di documenti, ospita periodicamente mostre temporanee.

La Casina delle Civette spicca per la sua originalità. Ideata nel 1839 dall’architetto Giuseppe Jappelli come "Capanna Svizzera", fu trasformata agli inizi Novecento in eclettico villino, residenza del principe Torlonia. Il suo nome è legato al ricorrere di elementi decorativi ispirati al tema della civetta. Le numerose vetrate policrome presenti sono state realizzate in gran parte da Cesare Picchiarini tra il 1910 e il 1925, su disegni di Duilio Cambellotti, Umberto Bottazzi, Vittorio Grassi e Paolo Paschetto.

Indirizzo

  • Via Nomentana, 70 - Villa Torlonia
  • 00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 0608

Ultima Modifica

Sabato, 14 Settembre 2013

Commenti (0)

Hai visitato il museo? Lascia il Tuo commento

Stai commentando come ospite.

+ Mostre in corso nei Musei Italiani

  • La Nuova Moda tra '500 e '600
  • CORTONA L'Alba dei Principi Etruschi
  • Puro, Semplice e Naturale
  • Rinascimenti Eccentrici
  • La Fortuna dei Primitivi
  • I Papi della Speranza
  • Adriano e la Grecia
  • Vanvitelli segreto
  • Jacopo Ligozzi - Pittore Universalissimo
  • Immaginando Città