Museo della Fotografia e del Fischietto

La tradizione dei fischietti di terracotta a Caltagirone ha origini molto antiche, sono una rappresentazione di arte popolare della ceramica. ll fischietto veniva destinato ai bambini, soprattutto durante le feste pasquali, e per lo più,venivano rappresentati figure di santi e di animali, simboli legati alla tradizione religiosa. Come soggetti più comuni c’è ovviamente la tradizione di raffigurare i diversi santi. Poi ci sono delle figure caricaturali, che possono essere la dama del bel mondo, o il massarotto, cioè quello che sovraintendeva al lavoro degli operai e faceva da tramite con il padrone, normalmente un nobile.

Il Museo ospita stampe realizzate con diverse tecniche fotografiche: dagherrotipi, calotipie, ambrotipi, carte salate, albumine anche colorate, cianotipie, megaletoscopie, stampe al collodio, stereoscopie e stampe al bromuro d'argento. Sono presenti opere di: Marville, Righi, Philipot, Sommer, Nadar, Brogi, Alinari, Mac Pherson, D'Alessandri.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Viale Principessa Maria Josè, 7/9
  • 95041 Caltagirone - Catania

Contatti

  • Telefono: +39 0933 54567
Domenica, 08 Dicembre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.