Museo del Ricamo e dello Sfilato Siciliano

E' collocato in una delle viuzze adiacenti la storica scalinata di San Giovanni, all'interno del suggestivo tracciato medievale della città antica. Nel museo si trovano spazi dove si ricostruiscono, con suppellettili, mobili, fotografie e preziosi strumenti artigianali, gli ambienti in cui vengono creati gli inconfondibili e sempre più rari ricami dello sfilato siciliano. L'esposizione è impreziosita da introvabili testimonianze del passato, fra le quali un telaio in legno; ed ancora si vedono più di duecento pezzi fra tende, tovaglie, asciugamani, paralumi, capi di paramento sacro, oltre a telai e attrezzi d'epoca del '700 siciliano.

Il Museo del Ricamo costituisce un luogo per custodire ciò che il tempo inesorabilmente distruggerebbe; ma costituisce anche il primo nucleo di una struttura polivalente aperta al mercato. E di questo importante patrimonio il visitatore troverà, copiosamente esposti, generi noti e diffusi, e prestigiosi: lo sfilato 400, di grande pregio, anche nella sua variante a punto rammendo; lo sfilato 700 e 500. In questa esposizione si va a cogliere anche una storicità dei pezzi esposti e molte opere hanno una precisa datazione riferibile a periodi e manufatti fra la fine Settecento e il Novecento: Stile Caterina de' Medici, Stile Impero.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Lauria, 4
  • 97012 Chiaramonte Gulfi - Ragusa

Contatti

  • Telefono: +39 0932 711218
  • Fax: +39 0932 928219
Mercoledì, 24 Luglio 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.