itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Fontana della Ninfa

Fu costruita nel 1615 per commemorare la realizzazione dell'imponente acquedotto dei Bigini e della rete idrica della città. L'autore dell'opera è stato il napoletano Orazio Pigrone, intenditore di idraulica, come si constata dall'iscrizione sulla lapide posta tra la prima e la seconda vasca. E' una fontana in marmo alta circa nove metri a quattro ordini di vasche. Una nicchia sovrastata da un motivo a conchiglia sul quarto fonte ospita una statua in marmo: una ninfa siede su una rupe e regge con la mano destra una brocca dalla quale sgorgava acqua, e con la sinistra regge una cornucopia, simbolo dell'abbondanza per antonomasia. Lo stile barocco dell'insieme si evince dalle volute che si ripetono per i tre piani della costruzione, mentre un timpano in tardo barocco a linea curva la definisce in alto.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Umberto I
  • 91022 Castelvetrano - Trapani

Contatti

  • Telefono: +39 0924 902004
Mercoledì, 12 Settembre 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.