itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Guido Bigarelli

Guido Bigarelli

Guido di Bonagiunta Bigarelli, detto Guido da Como (Arogno, 1220 circa – 1257), è stato uno scultore italiano.

Proveniva da una famiglia di scultori e architetti di Arogno nell'attuale Canton Ticino, attivi in particolar modo in Toscana e Trentino: il padre Bonagiunta Bigarelli era molto probabilmente fratello di Lanfranco da Como, entrambi attivi già dagli anni venti del Duecento a Pistoia.

Guido realizzò nel 1246 il fonte battesimale ottagonale (firmato e datato) al centro del Battistero di Pisa, nel quale l'artista mise in evidenza decorazioni con motivi classici a rilievo e a tarsia, riconducibili alla scuola toscana.

Nel 1250 a Pistoia scolpì il pergamo (datato e firmato) nella Chiesa di San Bartolomeo in Pantano. Guido è documentato nel 1252 a Pistoia, dove, con i suoi allievi Luca e Giannino, è attivo in Duomo per restauri.

Opere di Guido Bigarelli in Italia

Luoghi della Cultura