itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Complesso pre-protostorico di Cuccurada

Il complesso archeologico di Cuccurada sorge sulla punta meridionale del tavolato basaltico mogorese di “Sa Struvina”, in posizione di ampio dominio sulla piana del Campidano e sulla valle del Rio Mogoro. Le attività di scavo effettuatesi dal 1994 ad oggi hanno evidenziato la presenza di strutture monumentali riferibili a diversi periodi: una muraglia megalitica, una struttura ciclopica a pianta ellittica (Cuccurada A), riferibili all’Eneolitico evoluto (Cultura Monte Claro 2700 – 2200 a.C.) e un insediamento abitativo su cui insistono le spettacolari strutture di un originale nuraghe complesso (Cuccurada B), originatosi su un primitivo edificio a corridoio. Nell’area archeologica si segnalano inoltre rinvenimenti isolati di materiali più antichi, riferibili alla Cultura di S. Michele di Ozieri, risalenti al Neolitico Finale (3200 – 2800 a.C.).

L’interessante e nutrita documentazione materiale proveniente dagli scavi di Cuccurada è ospitata nelle sale del seicentesco Convento del Carmine dove è allestito il Museo Archeologico.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • SS 131
  • 09095 Mogoro - Oristano

Contatti

  • Telefono: +39 329 7871055
Venerdì, 27 Aprile 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.