itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Storico Nazionale dell'Arte Sanitaria

Il museo è sito in un'ala dell'Ospedale di santo Spirito in Sasia e consa di tavole anatomiche risalenti all'inizio dell'ottocento e create da Antonio Serantony e Paolo Mascagni tra cui la stampa raffigurante una figura femminile col ventre sezionato e le rappresentazioni del microcosmo, del cervello e del fegato. Trattasi di opere realizzate su tavola appartenute al chirurgo Guglielmo Riva. Il Museo consta di una biblioteca molto fornita con libri risalenti ad un periodo compreso tra il XVI secolo ed il XX secolo.

Tra i volumi vi sono delle ciquecentine di Aldo Manuzio e figlio oltre a ricettari, manoscritti della fine del XVIII-inizi del XIX secolo, miscellanee, lauree, diplomi, regolamenti, incisioni e tavole anatomiche. Oltre ai volumi vi sono quattro dipinti ad olio del XVIII secolo raffiguranti dei medici tra cui Giuseppe Flajani e del figlio Gaetano. Una scaffalatura in noce è posta lungo le pareti proveniente da un archivio capitolare monastico.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Lungotevere in Sassia, 4 - Ospedale S. Spirito
  • 00193 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 787864
  • Fax: +39 06 6991453
Giovedì, 01 Ottobre 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.