Collezioni di Fisiologia

Si conservano, in cinque grandi armadi, circa 200 pezzi di natura molto varia, usati in passato per la ricerca fisiologica di base, atta a far luce sui complessi meccanismi fisiologici sistemici, tessutali e cellulari: vetreria varia, galvanometri, sfigmografi, bilance, chimografi, apparecchi per misurare la sensibilità tattile e dolorifica, e così via.
L’arco cronologico ricoperto va dalla data di fondazione dell’Istituto agli anni immediatamente successivi alla seconda guerra mondiale.
In altri armadi si trova un altro centinaio di oggetti dismessi in epoca più recente e ancora privi di cartellino identificativo.
E' inoltre presente una biblioteca storica, con una interessante raccolta miscellanea della seconda metà dell'800. In ca. 170 scatole è raccolto materiale bibliografico e documentario, soltanto in parte catalogato.

Indirizzo

  • Via Forlanini, 6 - Dip. di Medicina Sperimentale
  • 27100 Pavia

Contatti

  • Telefono: +39 0382 987567

Ultima Modifica

Giovedì, 16 Giugno 2011

Commenti (0)

Hai visitato il museo? Lascia il Tuo commento

Stai commentando come ospite.

+ Mostre in corso nei Musei Italiani

  • Da Donatello a Lippi
  • MONET au cœur de la vie
  • CORTONA L'Alba dei Principi Etruschi
  • Adriano e la Grecia