itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Ludovico Mazzolino

Ludovico Mazzolino

Ludovico Mazzolino (Ferrara, 1480 circa – Ferrara, 1528) è stato un pittore italiano, attivo nella zona di Ferrara.

Ludovico Mazzolino fu un pittore attivo a Ferrara e a Bologna. Nacque e morì a Ferrara e probabilmente studiò presso Lorenzo Costa, perfezionandosi da Dosso Dossi e Cosmè Tura. La maggior parte dei suoi lavori furono commissionati dal duca di Ferrara Ercole I d'Este. Mazzolino subì l'influsso del Garofalo e del Boccaccino. Nella città Estense si conserva presso la pinacoteca La Natività con i Santi Bernardo e Alberico. La pala, considerata tra le prime opere del pittore, proviene dalla chiesa cistercense di San Bartolomeo e fu realizzata tra il 1505 e il 1510.

L'artista è conosciuto per i suoi dipinti devozionali, in prevalenza destinati al collezionismo privato, dove presenta uno stile un po' regressivo o primitivo, in confronto alle moderne classicità allora emergenti.

Per esempio la sua Adorazione dei Magi degli Uffizi è turbolenta e affollata. Vi è anche una sua Madonna col Bambino e santi, agli Uffizi, in cui madre e figlio si trovano raffigurati di fronte davanti a un portale manierista. Le altre opere degli Uffizi sono La Circoncisione e la Strage degli innocenti. Ulteriori influenze del Mazzolino deriverebbero da Raffaello, attraverso la visione dei suoi capolavori e anche da importanti artisti del Nord Europa.

Opere di Ludovico Mazzolino in Italia

Luoghi della Cultura