Ecomuseo della Pietra da Cantoni

L'infernot è una piccola camera sotterranea, scavata nella pietra da cantoni senza luce e aerazione, raggiungibile attraverso una cantina e utilizzata per custodire il vino. Le sue caratteristiche di temperatura e umidità costanti consentono l'ottima conservazione delle bottiglie. Gli infernot sono di diverse tipologie: monocamera, multicamera o a corridoio. Hanno finiture differenti: lisciati, a spacco naturale o con picconatura a vista. L'alloggiamento delle bottiglie varia: a nicchie, gradinato o a piani continui.

Alcuni sono impreziositi da decorazioni, altri sono corredati da un tavolo scavato nella pietra. Ogni infernot è un'opera unica, realizzata dalla maestria di persone comuni; un manufatto che rappresenta il patrimonio materiale ed immateriale del Monferrato.

Gli infernot, insieme al Paesaggio Vitivinicolo di Monferrato, Langhe e Roero, fanno parte del Patrimonio UNESCO.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Vallino
  • 15034 Cella Monte - Alessandria

Contatti

  • Telefono: +39 0142 488161
Martedì, 05 Maggio 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.