itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Casa Natale del Santo Cottolengo

La Famiglia Cottolengo, che ha vissuto a Bra dal 1740 al 1994 rappresenta un ricco tessuto di storia e cultura braidese. San Giuseppe Benedetto Cottolengo, nasce il 3 maggio 1786 da Giuseppe Antonio Cottolengo e Benedetta Chiarotti; la casa natale del Santo è un'edificio che richiama architettonicamente stili appartenenti a secoli diversi ed è stato riportato alla sua originaria bellezza da un recente restauro che ha interpretato fedelmente lo spitiro delle diverse epoche e le abitudini della famiglia che in esso ha sempre dimorato: dallo studio del papà del Santo che riflette il suo piglio manageriale, alle stanze dei figli, agli spazi destinati alla vita conviviale, come la sala da pranzo o la sala rustica, gli ambienti di servizio come la cucina, la cantina, la scuderia. La ricchezza di arredi, di oggetti di vita quotidiana minuziosamente e pazientemente riportati al loro decoro, di risvolti privati e di documenti ufficiali, che si possono ammirare lungo l'intero percorso, dà un'eccezionale spaccato della vita di almeno cinque generazioni di un'agiata ed illuminata famiglia borghese.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Corso Cottolengo, 8
  • 12042 Bra - Cuneo

Contatti

  • Telefono: +39 0172 44077
Sabato, 01 Ottobre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.