itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Acquedotto romano di Aquae Statiellae

Visibili dal ponte Carlo Alberto sul fiume Bormida, sono i resti dell'acquedotto romano costituito da 15 pilastri e 4 archi.

La struttura, uno dei simboli della città, risale a epoca imperiale; la conduttura era originariamente lunga 13 km e attingeva l'acqua dal torrente Erro, nei pressi di Cartosio attraversando anche il territorio di Melazzo.

Si tratta di una delle strutture di questo genere meglio conservate dell'Italia Settentrionale. Altre importanti testimonianze del periodo romano si trovano in città, ad esempio i resti della piscina del calidarium di un impianto termale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Zona Bagni
  • 15011 Acqui Terme - Alessandria

Contatti

  • Telefono: +39 0144 322142
Mercoledì, 06 Febbraio 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.