itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Villa Valmarana "La Rotonda"

Villa Almerico Capra detta La Rotonda (conosciuta anche come Villa Capra o Villa Capra Valmarana) è una villa veneta a pianta centrale situata a ridosso della città di Vicenza, poco discosta dalla strada della Riviera Berica. Fatta costruire da Paolo Almerico, che la commissionò ad Andrea Palladio a partire dal 1566, fu completata dai due fratelli Capra che acquisirono l'edificio nel 1591.

Né Andrea Palladio né il proprietario Paolo Almerico videro il completamento dell'edificio, malgrado questo fosse già abitabile nel 1569. Palladio morì nel 1580 e fu così un secondo importante architetto, il vicentino Vincenzo Scamozzi, ad essere ingaggiato dai proprietari per sovrintendere ai lavori di completamento, che si conclusero nel 1585, limitatamente al corpo principale, con la costruzione della cupola sormontata dalla lanterna.

L'edificio è articolato su tre piani: uno terreno, uno nobile, uno sottotetto. Due fasce marcapiano all'altezza della base del pronao e all'altezza dell'architrave dello stesso circondano l'edificio. La pianta del piano nobile è impostata su quattro corridoi che dagli ingressi conducono alla sala circolare centrale a cupola. I quattro corridoi dividono il piano in quattro settori ognuno con una sala rettangolare d'angolo affiancata da un camerino con mezzanino sovrastante e una scala ricavata nello spazio triangolare di risulta dalla sala centrale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via della Rotonda, 47 - Villa Almerico Capra
  • 36100 Vicenza

Contatti

  • Telefono: +39 0444 321793
  • Fax: +39 049 8791380
Lunedì, 24 Aprile 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.