itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Sito Archeologico di Vassallaggi

Il sito archeologico di Vassallaggi è stato un sito preistorico dell'età del bronzo, posto sull'omonima altura, che ha avuto un successivo grande sviluppo dopo il VII sec a.C. diventando un phrourion. Il sito si trova in un territorio posto nella media valle del Salso, a 704 m di altezza sul livello del mare, nelle vicinanze San Cataldo, in una posizione strategica, cerniera per i collegamenti tra le coste meridionali e settentrionali dell'isola.

Questo sito archeologico si è sviluppato nel tempo in cinque collinette vicine tra loro; esso rappresenta un importante esempio di insediamento greco del centro Sicilia, ellenizzato da coloni greci-rodio-cretesi. Il sito occupa una posizione strategica che controlla la valle del fiume Salso centrale e dell'alto fiume Platani.

I più antichi abitanti di Vassallaggi, furono presumibilmente i Sicani della primissima Età del bronzo, presenza testimoniata da ceramiche rosse dipinte con motivi geometrici del II millennio a.C. Tombe a forno tipiche di quelle popolazioni sono state rinvenute nelle vicinanze.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Contrada Vassallaggi
  • 93017 San Cataldo - Caltanissetta

Contatti

  • Telefono: +39 0934 554964
Domenica, 23 Settembre 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.