itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Scuola del Santo

La Scuola del Santo o Scoletta, sede storica dell'Arciconfraternita di sant'Antonio da Padova, aggetta sul sagrato della Basilica di Sant'Antonio a Padova, proprio di fianco all'Oratorio di San Giorgio.

La Scoletta, eretta dalla Confraternita nel 1427, venne sopraelevata nel 1504 con la Sala Priorale decorata da un ciclo di quindici affreschi e tre tele, al quale tra il 1510 ed il 1511 lavorò anche il giovane Tiziano Vecellio.

Nella chiesa, a sinistra dell'entrata, è presente la Stele marmorea di Gasparo Gozzi, morto nel 1786 e qui sepolto; l'opera è un lavoro neoclassico di Giuseppe Petrelli, eseguito nel 1834.

Lo scalone realizzato dall'architetto Giovanni Gloria mette in comunicazione la chiesa del piano inferiore con la sala al piano superiore. Sul pianerottolo è presente un dipinto a tempera su legno di autore ignot, risalente al XV secolo, che raffigura Sant'Antonio sul noce intento a scrivere; il dipinto è assai deteriorato a causa delle incurie dei secoli.

Dalla loggia che si affaccia sulla Piazza del Santo si affacciarono i papi in visita a Padova per benedire la folla radunata; come tramandano due lapidi apposte, questo avvenne nel 1782 con papa Pio VI e nel 1800 con papa Pio VII. In tempi più recenti lo fece nel 1982 anche papa Giovanni Paolo II.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Piazza del Santo, 11
  • 35123 Padova

Contatti

  • Telefono: +39 049 8755235
  • Fax: +39 049 2050013
Sabato, 27 Settembre 2014

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.