itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Rocca di Offagna

La Rocca di Offagna è un'importante fortezza medievale delle Marche, sita nella cittadina di Offagna. Venne eretta dalla Repubblica marinara di Ancona per proteggere i suoi possedimenti di terraferma, in particolare delle mire espansionistiche della vicina e potente città di Osimo. Offagna, entrò così a far parte dei Castelli di Ancona.

All'interno della rocca, al centro della piccola corte, si erge il mastio, o torre di avvistamento, si impone su in cinque livelli. Al piano terra era un pozzo di circa 30 metri di profondità che garantiva l'acqua al complesso. Nel primo piano è cella comunicante col piano superiore tramite due botole poste sul soffitto. Il castellano risiedeva al terzo piano, come mostra l'unico camino presente in tutta la rocca.

L'ingresso al mastio era situato al quarto piano, su un notevole dislivello. Molto frequente nel Medioevo, infatti in caso di irruzione del nemico all' interno delle mura tutte le strutture d'accesso al mastio venivano distrutte, così che quest'ultimo ne restava completamente isolato e si potesse procedere alla difesa. Alla sommità del mastio, certamente coperta, è la campana d'allarme, datata 1477 reca un'invocazione alla Madonna e la firma del fonditore Iacobus de Istria.

Al suo interno,oggi, è il Museo della Rocca che ospita una interessante raccolta di armi antiche, dalla preistoria sino all'epoca moderna, e mostre temporanee.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza del Maniero, 1
  • 60027 Offagna - Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 071 7107552
  • Fax: +39 071 7107578
Giovedì, 24 Ottobre 2013

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.