itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Pinacoteca "L. Schingo"

La pinacoteca "Luigi Schingo" di San Severo, istituita il 3 aprile 2006 in una sala di Palazzo San Francesco, comprende trentasette opere tra dipinti, sculture, studi e disegni del maestro sanseverese pervenuti al Museo civico grazie a donazioni private.

Le opere pittoriche sono raggruppate in sei pannelli per temi, quelli che Schingo ha maggiormente affrontato durante la sua carriera artistica: i paesaggi, i ritratti, la vita quotidiana. Una serie di disegni, esposti accanto ai dipinti, testimonia come per l'artista, anche scultore e architetto, avesse molta importanza la fase preparatoria delle opere.

Aria, luce, piano, monti e mare sono i cinque elementi che caratterizzano la pittura schinghiana, punti di riferimento e forti sensazioni che l'artista prova di fronte alle componenti della quotidianità, sensazioni che diventano più saldamente consapevoli durante gli anni di formazione presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli, dove importanti maestri, tra i quali Palizzi e Morelli, lo incoraggiarono al lavoro dal vero.

Il 18 aprile 2015, presso il MAT, è stato inaugurato SPLASH! Archivio 'Andrea Pazienza', un centro di documentazione dedicato al celebre artista di origini sanseveresi, contenente fumetti, albi, cataloghi di mostre, articoli giornalistici, tesi di laurea, materiale multimediale, accessibile liberamente dagli utenti.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza S. Francesco D'Assisi, 48
  • 71016 San Severo - Foggia

Contatti

  • Telefono: +39 0882 339611
Giovedì, 21 Giugno 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.