itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Pinacoteca "G. Morscio"

La Pinacoteca nasce in seguito alla donazione pittore dolceacquino Giovanni Morscio di una selezione della propria produzione pittorica conservata nello studio di Dolceacqua e di una parte significativa della sua personale collezione di dipinti ed acquerelli eseguiti da pittori figurativi francesi ed italiani a lui contemporanei. Durante la sua lunga attività egli frequentò difatti innumerevoli artisti, spesso conosciuti nei saloni dove esponeva (il più celebre era il Salon des Indépendants di Parigi), con i quali mantenne la fruttuosa consuetudine di scambiarsi reciprocamente le opere. La collezione venne poi ampliata dal Comune a partire dagli anni Ottanta del '900, con lavori di interessanti autori locali quali Marcello Cammi e 'Barbadirame' (Mario Raimondo) e prosegue ancora oggi in questo compito volto ad ampliarne e arricchirne la portata.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Doria, 10 - Palazzo Doria Garoscio
  • 18035 Dolceacqua - Imperia

Contatti

  • Telefono: +39 0184 206444
Venerdì, 05 Gennaio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.