itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Vescovile di Arte Sacra

Tra le opere presenti nella chiesa spiccano un elegante affresco del 1427, proveniente dalla chiesa ripana di Santa Maria della Petrella, raffigurante la Madonna con Bambino tra i santi Pietro e Paolo, dovuto al Maestro di Loreto Aprutino; un affresco raffigurante la Madonna del Soccorso attribuita a Vincenzo Pagani (sec. XVI), un’imponente pala d’altare di Giovan Battista Ragazzini (fine sec. XVI), posta nel lato destro del presbiterio.

Nei locali del vecchio convento si ammirano oggetti di uso liturgico, paramenti e sculture lignee provenienti dalla cattedrale e da altre chiese cittadine. Notevole fra tutte il gruppo di Santa Maria Maddalena sollevata dagli angeli, proveniente dalla chiesa suburbana dei Frati Minori Osservanti, dalla quale fu rimossa agli inizi dell’Ottocento. È opera di singolare fascino, uscita verosimilmente nella seconda metà del secolo XV dalla bottega di artisti dell’Italia nord-orientale.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Corso V. Emanuele, 1 - Chiesa di S. Agostino-ex Episcopio
  • 63038 Ripatransone - Ascoli Piceno

Contatti

  • Telefono: +39 347 3804444
Domenica, 24 Aprile 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.