itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Storico dell'Oro Italiano

Nel Museo è illustrata la storia dei giacimenti auriferi italiani, con documenti che vanno dal Cinquecento ai giorni nostri, carte topografiche antiche e recenti, una ricca raccolta bibliografica specifica, opuscoli, giornali, incisioni, fotografie, strumenti ed oggetti d'uso.  Non mancano campioni di minerali auriferi e di oro nativo primario, nonché di scagliette e polvere d'oro raccolti in molti corsi d'acqua.  Vi sono inoltre raccolti numerosi titoli azionari emessi dalle compagnie minerarie che fra Otto e Novecento si sono interessate delle miniere e delle alluvioni aurifere italiane, della Svizzera italiane e delle Colonie.

Di particolare interesse, per quanto riguarda la parte strumentale relativa ai giacimenti di quarzo aurifero della Val Gorzente, sono un tratto del binario impiantato nel 1888 e reperito in una delle antiche gallerie, utensili di scavo e macine in pietra di diversa età: fra queste una di grande diametro fatta in granito, roccia che è assente nella zona e che, come si evince da pubblicazioni del 1885, veniva importata dal Monte Rosa.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Lung'Orba, 1
  • 15077 Predosa - Alessandria

Contatti

  • Telefono: +39 0143 882289
Mercoledì, 14 Giugno 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.