itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Stibbert

Il Museo Stibbert a Firenze espone armi antiche ed oggetti d'arte. La sezione più impressionante delle collezioni è sicuramente quella delle armature, unica per ricchezza, internazionalità e scenograficità dell'esposizione.

In numerose sale decorate appositamente sfilano come in un ipotetico corteo cavalieri italiani e tedeschi con il completo corredo di armamenti, risalenti per lo più al Cinque e Seicento. I cavalieri turchi ottomani, sistemati in una magnifica sala decorata con incrostazioni moresche, risalgono al XVI secolo, mentre i pezzi della collezione indiana risalgono al periodo fra il XVI e XVII secolo. Custodisce anche una collezione giapponese, la più grande al mondo fuori dal Giappone, con katana e scenografiche armature appartenute agli ultimi samurai e acquistate sul finire dell'Ottocento. Nel 2006 i giornali hanno riportato la notizia che una parte delle lame giapponesi più antiche e preziose sarebbe stata trafugata, forse negli anni '70, e sostituita con copie ben più recenti. Fonti stesse del museo affermano che il fatto è stato notevolmente gonfiato dai giornali, ma che durante un accurato riscontro inventariale e delle opere sono emerse alcune gravi irregolarità.

Fra le opere di pittura presenti nel museo si segnalano dipinti di Sandro Botticelli, Carlo Crivelli, Domenico Beccafumi, Luca Giordano, Alessandro Allori, Pieter Brueghel il Giovane, Neri di Bicci e Pietro Lorenzetti.

Fra le altre collezioni di grande pregio merita una menzione il mobilio antico, con numerosi cassoni risalenti al Quattrocento, vetrine e tavoli del Settecento e un pregevole tavolo in malachite. Fastose sono le tappezzerie in cuoio , uno degli aspetti tipici della villa.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Frederick Stibbert, 26
  • 50134 Firenze

Contatti

  • Telefono: +39 055 475520
  • Fax: +39 055 475721
Sabato, 09 Settembre 2017

Commenti (3)

  • katia879

    katia879

    30 Agosto 2017 at 01:00 | #

    Questo museo è uno spettacolo, forse un po trascurato perchè fuori dal centro ma è veramente meraviglioso. Da apprezzare la fantastica collezione Giapponese!

  • Expertutor

    Expertutor

    04 Marzo 2015 at 17:16 | #

    Meravigliosa raccolta eclettica di opere d'arte selezionate ed acquisite in tutto il mondo dal collezionista Frederick Stibbert (vd.) donata ai posteri da lui stesso con la creazione di una fondazione allo scopo di preservare e rendere fruibile la collezione. Armi, armature, ma anche utensili, quadri e molto altro sono ospiti di una villa molto ben conservata, affiancata da un bel giardino. Un pò discosta rispetto al centro storico di Firenze, Villa Stibbert merita assolutamente una visita, e a mio parere è annoverabile tra i musei fiorentini di maggior interesse.

  • Expertutor

    Expertutor

    04 Marzo 2015 at 17:12 | #

    il giardino è bellissimo e completa la suggestione di questo percorso nella passione di Stibbert per le armi e le armature. le armature di cavalieri a cavallo sono impressionanti. delizioso per i bambini, per nulla "guerresco", anzi, molto artistico.

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.