Museo Nazionale delle Arti Naïves

Il Museo Nazionale delle Arti Naïves, fondato da Cesare Zavattini nel 1968, è ospitato nella sede espositiva dell'ex Convento degli Agostiniani e raccoglie opere che danno riscontro di un fenomeno particolarmente vivace in Italia tra la fine degli anni '50 e la metà degli anni '70.

La collezione si compone di fotografie di diversi autori, tra i quali emergono i nomi di Hazel Kingsbury Strand e Stephen Shore, da un cospicuo fondo librario donato da Cesare Zavattini tra gli anni ’50 e la seconda metà degli anni ’80, da una vasta raccolta di opere che documentano la ricca stagione del naïfismo italiano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Villa Superiore, 32
  • 42045 Luzzara - Reggio Emilia

Contatti

  • Telefono: +39 0522 977612
  • Fax: +39 0522 224830
Lunedì, 23 Marzo 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.