Museo Etnografico di Premana

Il  Museo raccoglie una ricca collezione di oggetti, utensili, vestiti, attrezzi di uso comune a testimonianza della cultura agro-pastorale e della vita materiale ed economica tipica delle comunità prealpine.

Nella Sala del Ferro si ripercorrono le tappe storiche della lavorazione del ferro nel territorio di Premana.Dall’epoca preromana in cui si cominciò ad estrarre il minerale nell’alta valle, attività che si svolse fino al XIX secolo, ai tempi in cui i fucinatori premanesi emigravano a Venezia, Milano, Carrara, fino alla attuale produzione degli articoli da taglio.

Nella Sala del Costume, vero fulcro delle attività e dei saperi femminili, sono esposti i costumi tradizionali, gli attrezzi per la tessitura, i manufatti del lavoro femminile, la ricostruzione della cucina tipica.

La Sala dell’Agricoltura raccoglie gli oggetti utilizzati dal contadino di montagna per lavorare i pendii, per coltivare la segala, per accudire a capre, pecore e mucche. Con pezzi originali è stato ricreato lo scarno arredamento che costituiva il ricovero del pastore nei cascinali di montagna. Al centro della sala è stata costruita una casinè, il locale adibito alla trasformazione del latte.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Roma, 18
  • 23834 Premana - Lecco

Contatti

  • Telefono: +39 0341 818085
Venerdì, 16 Agosto 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.