itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Erbario della Tuscia

L'Erbario oggi vanta una raccolta di oltre 32.000 saggi essiccati di 'spermatofite' e 'pteridofite' in ottimo stato di conservazione, riuniti in 330 pacchi; i saggi sono stati forniti da più di 800 raccoglitori italiani e stranieri e la raccolta viene incrementata di circa 500-1.000 saggi all'anno.

L'Erbario dispone di una biblioteca con più di 150 volumi, di attrezzature per l'allestimento, lo studio e la conservazione dei saggi, di un importante archivio informatizzato. Esso rappresenta una struttura dedicata in primo luogo allo studio della biodiversità vegetale e alla sua documentazione nel tempo, con particolare riferimento al territorio italiano, garantendo la consultazione e il prestito dei campioni soprattutto a specialisti tassonomi e geobotanici.

Oltre alle attività di archiviazione informatica, conservazione e incremento delle collezioni, l'Erbario partecipa a progetti finalizzati alla diffusione della cultura scientifica insieme all’Orto Botanico e alla Banca del Germoplasma della Tuscia e a progetti curati dal Sistema Museale di Ateneo.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via San Camillo De Lellis
  • 01100 Viterbo

Contatti

  • Telefono: +39 0761 357490
  • Fax: +39 0761 357434
Venerdì, 24 Luglio 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.