itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Diocesano di Lodi

Il Museo si trova in un'ala del palazzo Vescovile, nel centro storico della città, con ingresso dalla navata destra della Cattedrale; fu istituito nel 1975 dal vescovo Giulio Oggioni ed inaugurato nel 1980 da Paolo Magnani.

La raccolta d'arte è costituita da dipinti, affreschi, sculture e paramenti liturgici provenienti dal patrimonio del vescovado e da varie parrocchie della diocesi; sono inoltre presenti alcuni reperti archeologici rinvenuti nel Duomo di Lodi e numerose opere di oreficeria risalenti al Rinascimento, che un tempo facevano parte del cosiddetto "tesoro di san Bassiano".

Il percorso di visita si sviluppa lungo otto sale, che espongono dipinti, suppellettile liturgica ed arredi sacri provenienti dal territorio diocesano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Cavour, 31
  • 26900 Lodi

Contatti

  • Telefono: +39 0371 544601
  • Fax: +39 0371 544601
Mercoledì, 26 Ottobre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.