itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Universitario degli Antichi Strumenti Medici

Le collezioni di antichi strumenti medici provenienti dal millenario ospedale Santa Maria della Scala, sede della Facoltà Medica, e da Istituiti universitari testimoniano la grande attività dell’Ateneo senese nella ricerca e nella didattica.

La strumentaria medica (circa 5.600 reperti dal XVII al XX secolo) comprende apparecchi e ferri ottocenteschi dell’ex Spedale Santa Maria della Scala, strumenti relativi a diverse discipline provenienti in gran parte dai Dipartimenti dell’Ateneo Senese (strumenti di psicologia, oculistica, anestesiologia, odontoiatria, fisiologia, ecc); modelli didattici per lo studio della Medicina risalenti dalla fine del XVIII al XX sec.; apparati e strumenti scientifici provenienti da Unità Sanitarie Locali e da donazioni private.

La vetreria scientifica (circa 1.160 reperti dei secoli XIX e XX), costituita da oggetti acquisiti per donazione da parte di alcuni Istituti dell’Università di Siena e dell’ARPAT (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana).

Il Centro dispone anche di una biblioteca specialistica, con cataloghi d’epoca di ditte e fornitori di strumenti scientifici; cataloghi di museologia scientifica e di storia sanitaria; infine documenti e registri storici dei Dipartimenti e Istituti relativi al patrimonio universitario.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Pier Andrea Mattioli, 4b
  • 53100 Siena

Contatti

  • Telefono: +39 0577235469
Sabato, 20 Gennaio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.