itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo di Anatomia Umana "L. Rolando"

Allestito nella sede attuale alla fine dell'Ottocento, il Museo espone preparati anatomici,e strumenti, modelli in cera, cartapesta, legno e avorio, olii su tela e busti in marmo, di cui alcuni risalgono già al Settecento. La collezione, oltre al valore storico-scientifico, è così interessante anche come testimonianza degli stretti legami tra arte e scienza, legami che hanno contrassegnato la tradizione degli studi anatomici. Il Museo, che occupa circa 900 metri quadrati, si sviluppa in sale dall'architettura monumentale, allestite con vetrine e arredi d'epoca, e conserva intatto l'aspetto imponente e sfarzoso del Museo ottocentesco. Riaperto nel febbraio del 2007, rappresenta il primo nucleo del Museo dell'Uomo, promosso dall'Università di Torino e dalla regione Piemonte, che riunirà nello stesso edificio altre collezioni a carattere antropologico.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Corso Massimo d'Azeglio, 52
  • 10126 Torino

Contatti

  • Telefono: +39 011 6707883
Venerdì, 27 Maggio 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.