itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo delle Industrie e del Lavoro Saronnese

Il museo si articola in uno spazio espositivo all'aperto (1400 mq.) ed in uno spazio interno (800 mq.) ricavato nei vecchi capannoni delle Nord in cui, agli esordi di questa Società, si revisionavano le locomotive a vapore.

l'area espositiva è interamente dedicata al tema dei trasporti ferroviari rappresentati dai veicoli storici del parco delle Ferrovie Nord, che a Saronno hanno lo snodo più importante della loro rete. Vi sono esposti oltre che alcuni carri merci e veicoli di servizio anche il primo locomotore elettrico (1928) e una delle prime elettromotrici che con l'adiacente carrozza pilota formavano i primi convogli bidirezionali (1929).

All interno in un tipico edificio industriale, il Museo conserva e presenta oggetti, macchinari, prodotti e documenti relativi ad un ampio arco di tempo che va dall'industrializzazione di fine ‘800 alle soglie del boom economico degli anni sessanta. Tutto il materiale esposto proviene dagli archivi delle Aziende del territorio, da collezioni private, da ex dipendenti.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via Don Griffanti, 6
  • 21047 Saronno - Varese

Contatti

  • Telefono: +39 02.9607459
Mercoledì, 04 Marzo 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.