itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Museo della Grande Guerra Timau

Attraverso numerosi reperti bellici italo-austriaci, migliaia di documenti inediti di straordinario valore storico, fotografie e armamenti, il Museo testimonia le drammatiche vicende che videro la Carnia fronte della prima guerra mondiale.

Fra gli altri, nelle sale del museo si possono ammirare alcuni interessanti pezzi: un cannone "Skoda" del 1915, grossi proiettili di artiglieria, una palla di cannone abbandonata dall'esercito napoleonico, ogive, bombarde, ricche raccolte di decorazioni, monete, lettere e cartoline d'epoca. In due sale sono esposti i cimeli delle portatrici carniche che, volontarie adibite ai rifornimenti, rappresentavano un indispensabile supporto per chi combatteva sul fronte.

Nel museo sono inoltre esposti i costumi e gli attrezzi di uso comune della popolazione di Timau, isola linguistica di parlata tedesca risalente al XII secolo. Sulle montagne che sovrastano Timau è inoltre possibile eseguire visite guidate ai luoghi dei combattimenti ed alle posizioni belliche italiane ed austriache, queste ultime recentemente ripristinate a costituire un museo all'aperto. Tali siti sono altresì documentati mediante alcuni video in visione presso la mostra.

Le forme svaniscono nei contorni lasciando spazio al sentimento, in un’armonia di luce e colori, puri, brillanti, costante sempre rinnovata della produzione artistica della pittrice che mai tradisce la formazione di una scuola veneta, l’interesse per l’Impressionismo. Una intera vita dedicata all’arte, una vita che è arte come per magica osmosi dove occhi sinceri e sereni non possono che trasformare in pittura tutto ciò che osservano in questa amata terra carnica.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Nazionale, 80 - Timau
  • 33020 Paluzza - Udine

Contatti

  • Telefono: +39 0433 779168
Domenica, 21 Luglio 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.