itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo della Filigrana "P. C. Bosio"

Gli oggetti esposti nel Museo sono raggruppati secondo le aree geografiche di provenienza; è possibile cosí individuare le differenze tra le varie scuole di lavorazione. Ampio spazio è dato alla filigrana italiana che presenta come cittá protagoniste Venezia, Genova, Cortina d'Ampezzo e Firenze. Caratteristico della Cina ad esempio è l'utilizzo di un filo d'argento tondo sottile quanto un capello umano e l'impiego di materiale quali l'avorio, la tartaruga o i gusci di noce come supporto alla filigrana. La filigrana russa e quella nepalese si distinguono invece per il largo impiego di smalti con particolare attenzione ai colori. Quella indiana la si riconosce attraverso la varietá di oggetti legata agli usi del posto.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via della Giustizia, 20
  • 16013 Campo Ligure - Genova

Contatti

  • Telefono: +39 010 920099
Mercoledì, 15 Giugno 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.