itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo della civiltà contadina "D. Bianco"

Il Museo della civiltà contadina "Dino Bianco", allestito negli ambienti del seicentesco Castello Caracciolo di Sammichele di Bari, è stato fondato nel 1968 dal professor Vito Donato "Dino" Bianco, docente di chimica organica presso l'Università di Bari.

Il Museo custodisce la collezione donata dal professor Vito Donato Bianco. Il percorso espositivo conserva più di 5000 oggetti, tra attrezzi e strumenti agricoli dall'Ottocento agli anni '50 del Novecento. Al primo piano sono esposti aratri e altri strumenti indispensabili per il lavoro nei campi, utilizzati per dissodare la terra e la trebbiatura del grano. Il secondo piano è dedicato alla religiosità contadina, con pregevoli statue in legno e cartapesta e dipinti.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Caracciolo, 1
  • 70010 Sammichele di Bari

Contatti

  • Telefono: +39 080 4140264
Lunedì, 18 Giugno 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.