itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo della Calzatura "P. Bertolini"

Attualmente la raccolta comprende circa 300 scarpe e offre una medita storia della calzatura come elemento di costume sia attraverso i secoli che presso le diverse civiltà.

Il museo è diviso in tre sezioni:
- la sezione storica con esempi di scarpe dal XV sec. ai giorni nostri, comprese quelle appartenute a personaggi famosi come la pianella appartenuta a Beatrice d'Este (1490 ca), le calzature appartenute a Papa Pio XI, a Benito Mussolini e le scarpe militari;
- la sezione etnografica che riunisce calzature in uso presso i popoli della terra, dai sandali africani, ai mocassini indiani ed eschimesi, dalle babbucce arabe alle pantofole cinesi, dalle guetas giapponesi alle opanke balcaniche;
- la sezione delle curiosità che raccoglie gli strumenti del ciabattino, scarpe curiose e brevetti particolari, ed un cospicuo fondo di pubblicazioni inerenti la calzatura e la sua produzione.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Piazza Ducale XX - Castello Sforzesco
  • 27029 Vigevano - Pavia

Contatti

  • Telefono: +39 0381 691636
  • Fax: +39 0381 696469
Sabato, 16 Novembre 2013

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.