itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo dell’Emigrazione Italiana

Inaugurato nel 1995, il museo espone materiale che documenta il fenomeno dell'emigrazione meridionale dal 1860 ai giorni nostri. Attorno a un tipico baule usato dagli emigranti calabresi e risalente agli anni Venti del Novecento, è disposta una vasta collezione di oggetti (foto, lettere, immagini sacre, bauli e valigie, attrezzi da lavoro, macchine per scrivere, macchine per cucire, radio, grammofoni ecc.) appartenuti agli emigranti. Tra questi si segnala il "fortunatino", una statuetta raffigurante un bambino, considerata il portafortuna dell'emigrante.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Piazza dell'Ara Coeli, 1 - Complesso del Vittoriano
  • 00186 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 6780664
Mercoledì, 21 Ottobre 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.