itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo dell'Aeronautica "G. Caproni"

Nel salone-hangar sono esposti una ventina di aeroplani prodotti tra il 1910 ed il 1980: tra di essi vi sono alcuni degli aeromobili storici della dinastia Caproni come il Ca.6, il Ca.9 ed il Ca.100 idro (versione idrovolante), ma anche il Fokker D.VIII, il Breda Ba.19 ed altri ancora. Tra gli aeromobili sono esposti anche cimeli, strumenti, modellini e medaglie. Il museo ospita anche, in due locali distinti, una ricostruzione dello studio di progettazione dell'ingegner Caproni e la riproduzione di un'officina per la costruzione di eliche degli anni venti.

Nel piazzale antistante il museo vi è un caccia intercettore F-104G puntato verso il cielo, sorretto da un piedistallo, dedicato alla memoria di Licio Giorgieri.

Il museo ha anche una pinacoteca, che ospita in particolare opere di futuristi come Alfredo Gauro Ambrosi, Giacomo Balla, Tato, Fortunato Depero e Luigi Bonazza.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Lidorno, 3 - Aeroporto "G. Caproni"
  • 38100 Trento

Contatti

  • Telefono: +39 0461 944888
  • Fax: +39 0461 944900
Domenica, 12 Febbraio 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.