itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata

Il Museo si trasferisce a Grugliasco nel 2008 nei locali della splendida villa seicentesca Claretta-Assandri dove può sfruttare i circa 650 metri quadri a disposizione per mostrare ai visitatori svariati cimeli della storia del Torino FC dal 1906 ad oggi. Tra questi, possiamo enumerare la Balilla appartenuta a Gigi Meroni, una parte della tribuna in legno dello stadio Filadelfia, la cornetta del "Trombettiere del Filadelfia" che dava la carica ai giocatori del Grande Torino, la cassetta del massaggiatore con le ampolle ancora intatte malgrado il tremendo impatto oltre ad una ruota ed un'elica dell'aereo. Per darvi un'idea della ricchezza della collezione museale, sono esposti documenti originali dal 1906 ad oggi, foto originali di giocatori ed allenatori dal 1912 ad oggi, maglie e tute originali del Torino e della Nazionale dal 1927 ad oggi, scarpe e palloni originali dagli anni '50 ad oggi nonché centinaia di effetti personali di proprietà dei giocatori.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via G.B. La Salle, 87 - Villa Claretta-Assandri
  • 10095 Grugliasco - Torino

Contatti

  • Telefono: +39 333 9859488
Sabato, 14 Maggio 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.