itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo dei Grandi Fiumi

Il Museo, situato nell'ex monastero degli Olivetani, è dedicato all'evoluzione della struttura sociale delle civiltà e comunità sorte sulle sponde dei fiumi che caratterizzano il territorio del polesine, riportando le analogie con l'evoluzione delle popolazioni europee nate e sviluppate nelle vicinanze dei grandi corsi d'acqua.

La collezione di reperti spazia dall'età del bronzo all'epoca romana, integrata da una collezione di ceramiche databili tra il quattordicesimo ed il diciottesimo secolo.

Il percorso espositivo è caratterizzato da ricostruzioni dei siti di ritrovamento e diorami a grandezza naturale che ripropongono le abitazioni, gli indumenti e le attività del periodo dei reperti esposti. Questi ultimi in alcuni casi sono fedelmente riprodotti in copie che possono essere maneggiate dai visitatori.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza S. Bartolomeo, 18
  • 45100 Rovigo

Contatti

  • Telefono: +39 0425 25077
  • Fax: +39 0425 464546
Lunedì, 26 Settembre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.