itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo d'Arte Orientale Obrietan

Le opere del Museo sono disposte in cinque sezioni.

Al secondo piano della Villa, si entra in una sala dal perimetro quadrangolare che accoglie le mostre temporanee e gli eventi. In fondo alla sala, l'ingresso nell'area espositiva permanente è delimitato da un antico portale cinese in legno e ferro battuto.

La prima sezione, dedicata al Celeste Impero, ospita mobilia proveniente da dimore aristocratiche in maggior parte della dinastia Qing (1644-1911).

Suoni dell'antico impero intitola la seconda sezione nella quale sono compresi significativi esemplari dell'arte campanaria cinese dal XVI secolo.

La sezione Riflessi di vita quotidiana comprende utensili e oggetti d'uso domestico che provengono soprattutto da Cina e Tibet.

Tibet: arte e spiritualità descrive l'arte e la cultura tibetana attraverso i mobili, provenienti dai villaggi, e gli oggetti sacri utilizzati dai monaci durante i rituali.

La quinta sezione, Il tesoro di Hoi-An è dedicata alle significative ceramiche vietnamite della collezione Thais.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via Einaudi, 24 - Villa Orna Obrietan
  • 36040 Brendola - Vicenza

Contatti

  • Telefono: +39 0444 490413
Domenica, 13 Settembre 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.