itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Civico e Diocesano "La Castellina"

L'itinarario museale si articola in otto sale al primo piano della Rocca e si sviluppa in tre sezioni:

Sezione I
Il museo riunisce opere d’arte di provenienza locale (arredi sacri, affreschi, dipinti su tela o tavola, sculture policrome lignee o in pietra, terracotte invetriate) di proprietà ecclesiastica e comunale, databili tra XII e XVIII sec. Notevole la Croce proveniente dalla frazione di Campi firmata da Petrus Pictor e datata 1212 o 1241 (l’iscrizione risulta poco leggibile) o la grande pala di Antonio da Faenza (Madonna col Bambino e Santi Francescani, tempera su tavola, 1519) proveniente dall’ex Chiesa dell’Annunziata. A Giovanni Dalmata si deve un gruppo di sculture in pietra (Madonna col Bambino e i SS. Giovanni Battista ed Evangelista, 1469) che decoravano l’altare della “Madonna della Palla” della Chiesa di S. Giovanni, mentre è attribuito a Luca della Robbia il raffinato gruppo dell’Annunciazione, in terracotta invetriata, realizzato per la Chiesa dell’Annunziata agli inizi del 1500.

Sezione II - Collezione Massenzi
Donata nel 2002, la collezione Massenzi, una delle maggiori raccolte private umbre, si compone in prevalenza di reperti bronzei e vasi etruschi, greci e in minor misura magnogreci, databili dal IX secolo a.C. all’età romana.

Sezione III - Mostra permanente "Partire per l’aldilà"
Dal 2003 è, infine, allestita la Mostra archeologica permanente “Partire per l’aldilà”, costituita dai materiali di ricchi corredi tombali (fine del IV - I secolo a.C.), rinvenuti a partire dal 2001, nelle necropoli ellenistiche di Colle dell’Annunziata, Popoli e del piano di Santa Scolastica: questi reperti documentano la ricchezza e la prosperità di Nursia (il nome latino di Norcia) al momento della sua romanizzazione.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza San Benedetto, 1
  • 06046 Norcia - Perugia

Contatti

  • Telefono: +39 0743 817030
  • Fax: +39 0743 817030
Giovedì, 16 Novembre 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.