itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Civico d'Arte di Pordenone

Il Museo Civico d’Arte è allestito nel Palazzo Ricchieri, prestigiosa residenza nobiliare le cui decorazioni a fresco e i soffitti lignei a cassettoni sono ulteriori elementi di attrattività. L’edificio, composto da due piani collegati da un sontuoso scalone d’onore, presenta due saloni passanti e ai due lati quattro sale più piccole.

Il percorso inizia dal secondo piano dove sono presentate in successione cronologica le collezioni più antiche di scultura lignea e lapidea, gli affreschi parietali tardotrecenteschi del Palazzo, le opere quattrocentesche degli intagliatori tolmezzini (Domenico e Giovanni Mioni), alcune importanti opere di Giovanni Antonio de Sacchis, detto il  Pordenone (1483-1539) e le successive testimonianze artistiche fino a giungere alla fine del ‘500. Il percorso prosegue poi al primo piano con le opere del ‘600 e del ‘700 e una esaustiva selezione della produzione artistica del pittore pordenonese Michelangelo Grigoletti (1801-1870).

Completa l’esposizione una sala che presenta altri affreschi tardotrecenteschi del Palazzo e l’esposizione di alcune pregevoli coeve tavolette lignee da soffitto, provenienti da un altro edificio signorile adiacente, entrambi ispirati al ciclo epico arturiano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Corso Vittorio Emanuele II, 51
  • 33170 Pordenone

Contatti

  • Telefono: +39 0434.392935
  • Fax: +39 0434.522507
Venerdì, 07 Settembre 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.