Museo Civico "Beata Diana Giuntini"

Aperto dal 2014, il Museo Civico al piano terra espone opere legate alla storia della comunità. Un primo percorso lega lo stemma araldico del Comune alla scultura in legno dipinto e dorato conservata nella Chiesa Collegiata. E’ poi esposta una statua acefala, testimonianza dell’arte scultorea toscana della fine del secolo XII, forse proveniente dal pulpito dell’antica Pieve di Rocca.

Il secondo percorso, coinvolgendo la figura storica della Beata Diana Giuntini, si propone l’obiettivo di dipanare la storia biografica della patrona. Oltre al componimento poetico scritto da Giosuè Carducci nel 1857, il museo espone il “Libro d’oro”, un registro che raccoglie, dal XV al XVIII secolo, i documenti religiosi più importanti. E’ inoltre possibile ammirare l’olio su tela di Domenico Bamberini, artista del barocco fiorentino molto attivo nella Diocesi di San Miniato nella prima metà del Settecento. Il primo piano è invece dedicato al percorso archeologico: sono esposti i reperti provenienti dagli scavi compiuti nel sito di Sant’Ippolito in Anniano e sulla Rocca.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Cimitero
  • 56020 Santa Maria a Monte - Pisa

Contatti

  • Telefono: +39 0587 261640
Venerdì, 10 Aprile 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.