itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Archeologico Nazionale di Palestrina

Il museo espone le opere più rilevanti dell’antica Praeneste, presentate attraverso la successione di diversi temi, dal culto della Fortuna alla scultura ellenistica e iconica, fino all’età augustea e imperiale, per passare poi ai documenti epigrafici e agli altri culti prenestini. Queste sezioni sono allestite nelle sale del primo piano, dove è esposto anche il celebre gruppo scultoreo della Triade Capitolina proveniente dal territorio di Guidonia, recentemente recuperato.

Il secondo piano è dedicato alle necropoli e ai santuari, mentre al terzo piano è visibile il grande mosaico policromo con l’inondazione del Nilo e il plastico ricostruttivo del Santuario della Fortuna. Parte integrante del percorso è infine la visita del criptoportico, la galleria che circondava la terrazza più alta del santuario della Fortuna, poi inglobata nel palazzo Barberini, sede dell’esposizione di una serie di materiali lapidei che illustrano la storia del Santuario della Fortuna, della città e del suo territorio.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Piazza della Cortina - Palazzo Barberini
  • 00036 Palestrina - Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 9538100
  • Fax: +39 06 9538100
Mercoledì, 20 Novembre 2013

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.