itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Archeologico di Dorgali

Il Museo Archeologico di Dorgali, inaugurato nel 1980 in una sede provvisoria, è dal 1987 ubicato in via Lamarmora, presso l’edificio della scuola elementare. I materiali esposti provengono da scavi archeologici, raccolte di superficie e ritrovamenti fortuiti; fanno inoltre parte del patrimonio del Museo le collezioni donate da privati cittadini, i reperti raccolti dal Gruppo Grotte di Dorgali e dal Gruppo Grotte Nuorese.

Il Museo si sviluppa in tre sale allestite secondo un ordine cronologico, pertanto vanno visitate in sequenza e in senso antiorario. Nella sala I sono esposti i materiali ascrivibili al periodo compreso tra il Neolitico Recente e l’età nuragica. Nella sala II sono mostrati prevalentemente materiali di età nuragica e ha inizio l’esposizione dei reperti di età romana. La sala III accoglie prevalentemente reperti di età romana e tardo-antica e alcuni materiali di epoca alto-medievale. Tra i reperti più interessanti in vetrina si segnala il lingotto di piombo, del peso di 30 kg circa, con bollo L PLAANI L F RVSSINI, relativo alla produzione di lingotti della famiglia dei Planii, industriali attivi a Carthago Nova, l’odierna Cartagena in Spagna, tra la fine del II e l’inizio del I secolo a.C.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Lamarmora
  • 08022 Dorgali - Nuoro

Contatti

  • Telefono: +39 338 8341618
Lunedì, 04 Giugno 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.