itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Archeologico di Bisaccia

Il Museo Archeologico di Bisaccia, in provincia di Avellino, si sviluppa nell’ambito del piano terra del Castello Ducale e si articola in un percorso espositivo cronologico in senso orizzontale lungo il quale sono esposti i reperti, di proprietà statale, provenienti dagli scavi eseguiti sulla collina di Cimitero Vecchio.

Obiettivo dell’esposizione è quello di ricostruire la storia del territorio in età protostorica e arcaica attraverso i corredi delle numerose sepolture tombali scoperte nel noto sito archeologico irpino rendendola di facile acquisizione e comprensione ai visitatori.
La grande quantità di materiali acquisiti in tanti anni di ricerche archeologiche ha portato alla scelta di oltre 800 reperti tra i più significativi dei corredi funebri di 50 tombe della prima e della seconda età del Ferro (fine IX-VII secolo a.C.) costituiti prevalentemente da manufatti ceramici e oggetti d’ornamento personale per la prima volta presentati, in forme definitive, al pubblico italiano.

Per guidare il visitatore alla comprensione dei reperti all’interno delle tre sale espositive sono collocati pannelli didattici ed esplicativi mentre la proiezione continua di un video in 3D animato ricostruisce il primitivo insediamento protostorico con scene di vita quotidiana.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Corso Romuleo
  • 83044 Bisaccia - Avellino

Contatti

  • Telefono: +39 0827 89196
Mercoledì, 01 Agosto 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.